Gestione del Castello

Il castello del Goceano è arroccato su uno sperone granitico del versante sud-ovest
del monte Rasu, e domina i piccoli centri di Burgos e di Esporlatu. La struttura fortificata
si aggrappa alla vetta del picco a circa 644m s.l.m.

Storia e leggenda si intrecciano e si alternano intorno alle vicende della fortezza,
come spesso avviene quando si parla di antichi castelli e cavalieri medievali.
Progettato e realizzato da Gonario II di Torres tra il 1127 e il 1129, per lungo tempo
sarà definito “il più imprendibile del Giudicato” proprio per l’inacessibilità della sua posizione.
Qui si spense probabilmente nel 1257 l’ultima giudicessa di Torres, Adelasia, e più avanti
venne anche scritto l’atto di fondazione della villa di Burgos, voluta da Mariano IV d’Arborea,
datato 16 agosto 1353. 

Il monumento è visitabile tutti i giorni nei seguenti orari:
mattino 9,30 – 12,30; pomeriggio 15,30 – 18,30 con visita guidata, se si desidera.

Il costo del biglietto è di 3 €, comprende la visita al castello e museo.

Il Castello di Burgos

 

Sguardo sul Goceano

photo11.jpg
Tot. visite contenuti : 121097
 1 visitatore online